Del perché, nonostante tutto, voglio ancora bene a ISBN Edizioni

Lavoro nell’editoria da nove anni senza aver mai avuto un contratto fisso e scrivo sì e no una volta ogni sei mesi su un blog che ha la visibilità di un asteroide nell’universo. Questo significa che posso permettermi di dire più o meno tutto quello che mi pare senza timore di perdere chissà che, ed è per questo che oggi dirò la mia non richiesta opinione sul “caso ISBN“, finito sulla bocca di tutti – ma guarda un po’ – proprio alla vigilia dell’apertura del SalTO2015. Continua a leggere

Annunci